Il programma di Punto G 2011

SCARICA IL PROGRAMMA QUI SOTTO

Programma Punto G 2011

 

GENOVA – 25/ 26 giugno 2011

Aula Magna San SalvatoreFacoltà di Architettura Piazza Sarzano
Meeting internazionale

Punto G 2011 – GENOVA , GENERE GLOBALIZZAZIONE

Per una società di donne e uomini equa, solidale, pacifica e democratica

International Meeting

PUNTO G 2011:GENDER AND GLOBALIZATIONFor a fair, pacific and democratic society of women and men

SABATO 25 GIUGNO MATTINA

9,30 Apertura
10,00 Monica Lanfranco
Perché, e come, ancora qui 10 anni dopo

Prima sessione plenaria – Coordina Laura Guidetti
Donne tra laicità  e fondamentalismi religiosi

10,15 Houzan Mahmoud
Religione e tradizione: le gabbie del relativismo culturale

10,35 Gita Sahgal
I diritti delle donne sono diritti universali
10,55 Maryam Namazie
La legge è uguale per tutti/e
11,15 Soad Baba Aissa
Stiamo entrando nell’oscurità? Riflessioni sulla laicità in Europa
11,35 domande – 11,45 pausa caffè

Seconda sessione plenaria – Coordina Monica Lanfranco
Corpi da vendere e da usare nel mercato globale

12,00 Lorella Zanardo
Dare voce alle giovani donne
12,20 Dacia Maraini
Il linguaggio seduttivo del corpo femminile
12,40 Eleonora Cirant
Corpi rivoluzionari, corpi rivoluzionati
13,00 Paola Lanzon
Libere tutte e tutti: dall’associazionismo un antidoto alla dittatura dei modelli estetici

13,20 domande – 13,30 buffet

SABATO 25 GIUGNO POMERIGGIO

Terza sessione plenaria – Coordina Nicoletta Pirotta
Lavoro tra produzione e riproduzione

14,30 Rosangela Pesenti
Tra casalingato e volontariato: donne nel fondamentalismo economico
14,50 Eliana Como
La precarietà come condanna
15,10 Valeria Maione
Il valore e i valori delle donne
15,30 domande – 15,40 pausa caffè

Ore 16,00 – 18,45 Laboratori 

Migranti e native: i luoghi e le pratiche con le nuove cittadine.
Facilitano: Tiziana Dal Pra, Corinna Vicenzi, Cristina Cattafesta, Anita Giuriato.

La terra siamo noi: pratiche e luoghi della cura glocal.
Facilitano: Laura Cima, FemminilePlurale (Vicenza), Nadia Gambilongo, rete donne dell’Aquila, Rita Sarao

SABATO 25 GIUGNO SERA

19,00 Camminata festosa da p.zza Sarzano a p.zza de Ferrari

21,00 Cena Santa Maria di Castello
NB: È necessaria la prenotazione entro l’11 giugno 2011 (10 euro) (VEDI SCHEDA)
22,00 Musica e narrazioni, con la partecipazione di Beatrice Monroy

DOMENICA 26 GIUGNO MATTINA h 10

Il femminismo del XXI secolo: siete il nostro passato, siamo il vostro futuro.

Susanna Camusso, Giancarla Codrignani, Lia Masi, Lidia Menapace e
Luisa Morgantini interloquiscono con il pubblico.
Domande e provocazioni di:  Roberta Cavicchioli, Rossella Dorini, Valentina Festo, Valentina Genta, Laura Paleari, Laura Varlese. Conducono Monica Lanfranco e Lorella Zanardo

Come raggiungere l’evento:

In metropolitana: fermata
S. Agostino
A piedi: da piazza Matteotti (dietro piazza De Ferrari) si percorre salita Pollaioli e stradone Sant’Agostino.
Oppure da piazza Dante si sale e si percorre via di Ravecca. Posteggi a pagamento sono sia nei pressi di piazza De Ferrari, sia di piazza Dante.

CAMMINATA FESTOSA:

La camminata è un percorso aperto alla città cheutilizza il linguaggio creativo contro la violenza, il potere e la passività. Filo conduttore della manifestazione sarà la “tela di solidarietà” intessuta e costruita dalle singole e dai gruppi: portate con voi un pezzo di stoffa colorata!


About these ads

One Trackback to “Il programma di Punto G 2011”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: